Back School

FacebookTwitterGoogle+Condividi

CatturaLa “Back School”, letteralmente tradotta “Scuola della schiena”, è sorta per insegnare tutto quello che serve per prevenire e curare il mal di schiena e la cervicalgia; non è una semplice ginnastica per il mal di schiena, ma una vera e propria scuola.

Obiettivo della back School non è solo ridurre il dolore ma soprattutto rimuovere la causa che lo provoca. Siccome la maggior parte dei dolori è dovuta a insufficiente conoscenza della colonna vertebrale, posture e movimenti scorretti, stress psicologici, forma fisica scadente, la Back School si prefigge di agire su questi fattori di rischio.

Le algie vertebrali possono essere in gran parte ridotte, perché le cause che provocano la maggior parte dei dolori possono essere controllate  con una adeguata azione educativa e preventiva.
È possibile prevenire le algie usando correttamente la colonna vertebrale.
Quando insorge il dolore è possibile ridurlo riequilibrando le strutture del rachide con gli esercizi  specifici di compenso. Tali esercizi non sono uguali per tutti ma variano a seconda delle esigenze individuali.
Le ricerche hanno dimostrato che solo il 20 % delle lombalgie è dovuto a cause specifiche (patologie del rachide), la maggior parte dei dolori, l’80%,  è dovuta  a cause non specifiche quali: posture e movimenti scorretti; stress psicologici; forma fisica scadente, sovrappeso, obesità e fumo; insufficiente conoscenza della colonna vertebrale.
I cardini su cui si basa la Back School sono:
  1. Informazione
  2. Ginnastica antalgica e rieducativa
  3. Uso corretto della colonna vertebrale
  4. Tecniche di rilassamento
  5. Alimentazione e stile di vita
  6. Consuetudine alle attività motorie.